Home » Blog »

6 Tools Gratuiti per la Gestione Social “Fai da Te”

Autore

Cristian Perinelli

Consulente marketing per Micro-imprese e Startup

Esperto in analisi dei dati, Campagne pubblicitarie Meta e Google, Posizionamento nei Motori di Ricerca e Sviluppo Siti Web

Illustrazione di un ragazzo davanti al pc mentre si occupa della gestione dei social network

Indice

In questa guida rapida vedremo 10 tools gratuiti per la gestione social “fai da te”. Sono strumenti semplici da usare, ma allo stesso tempo possono trasformarsi in strumenti di lavoro professionali.

Non parleremo di una categoria specifica di strumenti, bensì ti mostreremo un set di tools che potrai usare per scopi differenti.

Cercherò di ordinarli in base a come andrebbero usati, partendo dal primo all’ultimo.

Sei un imprenditore?

Entra nel nostro canale Telegram!

Pubblichiamo 1 post a settimana da leggere in 2 minuti, nel quale sintetizziamo le ultime notizie riguardanti (Green) Marketing, Social Media e Business. E’ gratuito, non richiede registrazione e potrai uscire dal canale in qualsiasi momento:

Sproutsocial – Trova i trends del momento

Schermata sito web Sproutsocial area Social Media Trends

Per la tua gestione social dovrai creare un piano editoriale (scarica il modello di Hubspot). Per farlo potresti aver bisogno di conoscere i trends del momento.

Seguendo gli argomenti più popolari potrai garantire una buona copertura organica ai tuoi post e Sproutsocial è lo strumento ideale per scovarli:

Vedi anche TikTok Trends e Twitter Explorer e BuzzSumo

Followerstat – Analizza i tuoi competitor

Esempio d’uso di Followerstat

L’analisi dei competitor è tanto sottovalutata quanto importante. Infatti, per programmare una gestione social degna di questo nome non potrai fare a meno di “spiare” i profili dei tuoi competitor per capire cosa li rende forti e quali sono le loro debolezze.

Il grosso del lavoro dovrai farlo a mano analizzando post per post gli account di tuo interesse, così da ottenere spunti e idee interessanti, ma Followerstat ti darà una mano:

Vedi anche Not Just Analytics

Rytr – Scrivi i tuoi post con IA

Tutorial all’uso di Rytr (in italiano)

Una volta individuati gli argomenti e redatto un piano editoriale per la gestione social, lo step successivo è quello di creare le didascalie (il testo che accompagnerà i tuoi post).

Se non sei un copywriter esperto ma hai comunque in mente l’obiettivo dei tuoi post, potrai farti aiutare dall’intelligenza artificiale usando il tool Rytr.

Dovrai solo dargli degli input, settare alcune opzioni e lasciare che Rytr scriva per te (o quantomeno che ti dia delle idee su cui lavorare):

Vedi anche Copy.ai

Best Hashtags – Trova i giusti #hashtag

Ricerca di hashtag collegati a "sustainable fashion" su BestHashtags.com
In questo esempio abbiamo cercato hashtags collegati a “sustainable fashion”

Ora è il momento di selezionare gli #hashtag più adatti alle tue didascalie.

Per quanto questi non facciano miracoli a livello di copertura organica e per quanto la maggior parte delle persone ne faccia un uso improprio, restano comunque un elemento da tenere in considerazione nella gestione social.

Il consiglio è di usare 3/4 hashtag per post, decisamente in linea con l’argomento trattato.

Per scoprire quali sono quelli più usati e cercarne di nuovi puoi usare Best Hashtags:

Vedi anche Keyword Tool e TwitterDeck

VistaCreate – Realizza creatività professionali

Guida all’uso di VistaCreate

E’ giunto il momento di pensare alle tue creatività (immagini e video).

In ottica di una gestione social efficace le creatività svolgono un ruolo chiave per attirare l’attenzione di nuovi follower. Questo è senza dubbio l’aspetto che dovrai curare più di tutti, ma per farlo nel migliore dei modi avrai bisogno di un tool semplice e intuitivo, che ti consenta di creare contenuti professionali.

VistaCreate è lo strumento ideale per raggiungere l’obiettivo:

Vedi anche Canva e Snappa

Odoo – Gestisci e pianifica i tuoi post

Guida all’uso di Odoo

Ora sei pronto per iniziare a pubblicare, ma se gestisci più account e pagine social avrai bisogno di un CRM che possa aiutarti nella gestione social.

Qui entra in gioco Odoo, un valido strumento con cui potrai gestire account illimitati.

Odoo ti consentirà di gestire e pianificare tutti i tuoi contenuti in un’unico luogo (al momento Facebook, Twitter e LinkedIn), il che se ci pensi è fantastico quando hai più canali da gestire:

Vedi anche PostPickr

Conclusione

Analizza, confronta, cambia strategia e fai tutto il necessario per migliorare le gestione social dei tuoi canali.

Ci vorrà tempo e una grande forza di volontà per crescere e raggiungere i tuoi obiettivi, ma con questi tools gratuiti tutto sarà più semplice.

Se invece non hai tempo per gestire la cosa o pensi di aver bisogno di un piccolo aiuto, contatta la nostra agenzia per una consulenza gratuita. Penseremo noi alla gestione social della tua attività:

Cliccando sul pulsante INVIA RICHIESTA acconsento all’utilizzo dei miei dati nel sistema di archiviazione secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR e dichiaro di aver letto l’ informativa sulla Privacy

FINE

Condividi

La prima consulenza è gratuita!
Raccontaci il tuo progetto

Cliccando sul pulsante INVIA RICHIESTA acconsento all’utilizzo dei miei dati nel sistema di archiviazione secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR e dichiaro di aver letto l’ informativa sulla Privacy

WhatsApp

+39 340 82 15 366

Secured By miniOrange